Paola InContra – giorno 4 live

Oggi Padre Alessandro ci ha raccontato come questa emergenza faccia luce su tanti tipi di povertà, alcune radicate nelle fragilità del nostro territorio, altre nuove e improvvise.

Ci ha spiegato quanta delicatezza ci voglia per avvicinarsi alle vite di ragazzi in difficoltà e di quanto questo lockdown sia stato complicato per chi ha come casa la strada ed improvvisamente ha visto scomparire dalla città la confusione che quotidianamente gli teneva compagnia.

Per il saluto finale è arrivato anche Don Bruno che ci ha accompagna da tempo in questo nostro percorso non solo di oggi e non solo a distanza.

I nostri incontri virtuali si concludono così, stretti in un 5° giorno che “è per sempre” e che mai come quest’anno si concretizza nello stile di vita che siamo chiamati ad assumere in un mondo che non è più lo stesso, che ci chiede la distanza come attenzione all’altro e in cui il senso civico e le regole non sono punizioni ma protezioni per la fragilità umana, che non è più solo di chi consideravamo “più debole”, ma è la nostra.

Paola InMensa 10 non è stata un’edizione a metà. E’ stata nuova, diversa, sorprendente e soprattutto che non finisce qui… come la vita che ci attende.

A presto, con grandi novità! 🤞

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...